Brexit News

La Gran Bretagna e l’Unione Europea hanno ratificato l’accordo che sancisce la Brexit. Il documento consente al Regno Unito di lasciare l’UE il 31 gennaio 2020.
A decorrere da tale termine, inizierà un periodo di transizione che durerà dal 1° febbraio al 31 dicembre 2020, durante il quale il diritto dell’Unione Europea continuerà ad applicarsi in Gran Bretagna.
Il sistema della Proprietà Intellettuale manterrà invariato il suo funzionamento fino alla fine di quest’anno. Durante il periodo transitorio tutti i Marchi e i Design comunitari registrati presso l’EUIPO o il WIPO, continueranno a produrre i loro effetti nel Regno Unito.

Dopo il 31 dicembre 2020, verrà comunque garantita la continuazione degli effetti dei titoli di proprietà industriale acquisiti: i Marchi e i Design già registrati verranno “trasformati” in titoli nazionali con efficacia in Gran Bretagna mentre per le domande non ancora concesse potrebbe essere possibile la conversione in titoli nazionali, successivamente al pagamento di una tassa.
Nel corso del 2020, comunque, l’Ufficio Brevetti e Marchi della Gran Bretagna fornirà le indicazioni utili per garantire il mantenimento dei diritti e sarà nostra premura aggiornare tempestivamente le informazioni in merito.

Ultime Notizie

10 mesi di UPC

8 Aprile 2024 | Approfondimenti, UP & UPC

Dopo diversi anni di preparazione, l’UPC è stato avviato il 1° giugno 2023. Dieci mesi dopo, sono stati depositati p [...]