BANDO SWIch della Regione Piemonte

La Regione Piemonte ha stanziato 80 milioni di euro per il bando a “Supporto alle attività di ricerca, sviluppo, innovazione e alle fasi di industrializzazione dei relativi risultati funzionali alla accelerazione della messa in produzione e/o commercializzazione” (Bando SWIch).

Il Bando intende supportare le attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione delle imprese e dell’ecosistema della ricerca piemontese e la transizione dei relativi risultati alle fasi di avvio industriale e/o commerciale.

Per rientrare nel bando i progetti di ricerca e sviluppo dovranno riguardare obbligatoriamente transizione digitale, transizione ecologica, impatto sociale e territoriale e rientrare in uno dei sei sistemi prioritari (aerospazio, mobilità, manifattura avanzata, tecnologie, materiali e risorse verdi, food, salute).

I beneficiari sono le Piccole e Medie imprese (PMI) anche innovative, le startup innovative, le grandi imprese (solo in collaborazione con PMI), gli organismi di ricerca (solo in collaborazione con le imprese), gli end user (pubblici o privati senza scopo di lucro) con sede nel territorio della Regione Piemonte.

Ciascun soggetto proponente non può presentare più di 2 domande di agevolazione su ciascuno sportello.

Tra i costi ammissibili per la Linea di Intervento 2 ci sono quelli relativi a spese per diritti di proprietà intellettuale il cui rilascio avvenga da un soggetto all’interno dell’Unione Europea. I diritti di proprietà industriale includono marchi e altri segni distintivi, indicazioni geografiche, denominazioni di origine, disegni e modelli, invenzioni, modelli di utilità, topografie dei prodotti a semiconduttori, informazioni aziendali riservate e nuove varietà vegetali.

Le domande dovranno essere presentate a partire dalle ore 09.00 del giorno 21/09/2023 e fino alle ore 12.00 del giorno 31/01/2024 compilando il modulo telematico reperibile al seguente indirizzo: clicca qui.

Per maggiori informazioni e il testo integrale del bando: clicca qui.

Ultime Notizie

10 mesi di UPC

8 Aprile 2024 | Approfondimenti, UP & UPC

Dopo diversi anni di preparazione, l’UPC è stato avviato il 1° giugno 2023. Dieci mesi dopo, sono stati depositati p [...]