Undicesima edizione del Tesi Contest: premiate le migliori tesi di laurea magistrale nell’ambito della proprietà intellettuale

Presso la sede dell’Unione Industriali di Torino, si è tenuta la cerimonia conclusiva del nostro “Tesi Contest”, dedicato alle migliori tesi di laurea magistrale nell’ambito della proprietà intellettuale.

Lo Studio Torta ha sempre cercato di diffondere la cultura della Proprietà Intellettuale, in quanto è l’unica forma di difesa dell’innovazione tecnologica grazie al deposito dei brevetti, dell’innovazione delle forme attraverso il deposito di design, della capacità di distinguere l’origine dei prodotti tramite il deposito di marchi. Tutti questi elementi rappresentano una chiave strategica per la crescita economica del Paese. Tra gli strumenti migliori per raggiungere questo obiettivo c’è certamente il premio di laurea, che offre un’opportunità di visibilità e un riconoscimento morale ed economico agli studenti che scelgono di approfondire con la propria tesi i temi che riguardano la Proprietà Intellettuale e incoraggia anche i professori a proporre elaborati su questo tema”.

Giunto all’undicesima edizione, il Premio vuole “offrire un’opportunità di visibilità e un riconoscimento morale ed economico agli studenti che scelgono di approfondire con la propria tesi i temi che riguardano la Proprietà Intellettuale e incoraggiare anche i professori a proporre elaborati su questo tema”, come ha dichiarato nel corso della cerimonia Matteo Maccagnan, partner Studio Torta.

A testimonianza del crescente interesse nei confronti dell’iniziativa, anche quest’anno sono stati numerosi i lavori presentati da studentesse e studenti provenienti da diversi atenei italiani.

Di seguito i nomi dei tre premiati e i titoli delle tesi:

  • Dott.ssa Alice Englaro, dell’Università degli Studi di Milano, per la tesi di laurea dal titolo: “Il principio dell’esaurimento e la distribuzione selettiva: nuove prospettive per i titolari dei marchi di rinomanza”;
  • Dott.ssa Federica Gravili, dell’Università LUISS di Roma, per la tesi di laurea dal titolo: “La nuova sfida della tutela autoriale e brevettuale: l’intelligenza artificiale che crea e inventa”;
  • Dott. Lorenzo Condomese, del Politecnico di Torino, per la tesi di laurea dal titolo: “Il brevetto a supporto dell’innovazione dalla nascita del titolo giuridico alla sua valorizzazione attraverso il contratto di licenza”.

A premiare i vincitori del contest Giorgio Marsiaj, Presidente dell’Unione Industriali di Torino. Per Studio Torta erano presenti Matteo Maccagnan, Rinaldo Plebani e Claudio Costa.

Tesi Contest ha suscitato l’interesse della stampa generalista e di settore.

Per leggere gli articoli, clicca qui: Milano Finanza, Impresa Italiana, Poliflash – Politecnico di Torino, Targato Cn, L’Unione Monregalese.

Come negli anni precedenti, le tesi sono consultabili all’interno della sezione dedicata sul sito di Studio Torta: Tesi Contest

In questa sezione è, inoltre, possibile inviare la propria candidatura per la dodicesima edizione del Tesi Contest.

Ultime Notizie

10 mesi di UPC

8 Aprile 2024 | Approfondimenti, UP & UPC

Dopo diversi anni di preparazione, l’UPC è stato avviato il 1° giugno 2023. Dieci mesi dopo, sono stati depositati p [...]